Seleziona Lingua   ENG
alitalia social twitter facebook pinterest instagram feed rss

Impegno per le Persone

La centralità delle persone è un elemento essenziale per Alitalia.  Le persone, intese come soggetti portatori d’interesse,  sono il  valore tangibile all’interno del percorso di responsabilità sociale della Compagnia.

Responsabilità, innovazione e creatività sono i principi ispiratori delle azioni che Alitalia intraprende ogni giorno nei confronti delle persone.

Impegnarsi per la sicurezza e la tutela delle persone è per Alitalia priorità assoluta in tutte le operazioni e le scelte che compie.

Iniziative per il sociale


CAMBIAMENTI INNOVATIVI NELLA RICERCA DEL TRASPORTO AEREO PER I PASSEGGERI A RIDOTTA MOBILITA'

logo icarus

Alitalia, consapevole delle particolari esigenze dei passeggeri a ridotta mobilità che trasporta quotidianamente, ha aderito ad un gruppo di studio e lavoro per migliorare la loro esperienza di viaggio, nell’ambito del suo percorso di responsabilità sociale d’impresa.

Il progetto ICARUS, finanziato dal 7º Programma quadro dell’UE, mira a sostenere la Strategia Europea sulla disabilità 2010-2020 e il relativo piano di attuazione. I membri del consorzio ICARUS sono: la Fundación ONCE, l’Università Carlos III di Madrid, Aeroconseil, Alitalia, Technosite e Vía Libre (Fundosa Accesibilidad).

Il progetto contribuirà a promuovere cambiamenti nei servizi e nelle attività del trasporto aereo. Lo scopo è permettere un accesso più facile a tali servizi per tutti i cittadini, fornendo idee riguardanti le aree Prenotazioni e Vendite, che potrebbero migliorare il mondo del trasporto aereo.

L'obiettivo generale di ICARUS è quello d’identificare e dare priorità agli approcci di ricerca e analisi in quelle aree con maggiore potenzialità per migliorare l'accesso al trasporto aereo per i disabili e anziani. Per ulteriori informazioni: http://www.icarusproject.eu/presentation.aspx?id=1

 

 

 

Safety briefing card per non vedenti e ipovedenti


DSC 7581Alitalia è la prima compagnia aerea ad aver realizzato una Safety Briefing Card con figure in 3D rivolta ai passeggeri non vedenti e ipovedenti.

Il documento è stato elaborato in collaborazione con Enac e Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi.

Le rappresentazioni in bassorilievo rappresentano tutti gli elementi di sicurezza: la dislocazione delle uscite di sicurezza, il disegno della cabina, le posizioni da assumere in caso di emergenza, le istruzioni per utilizzare la cintura di sicurezza, il salvagente e la maschera per l’ossigeno. 

Il testo è in caratteri braille (italiano e inglese), con figure a leggibilità tattile per i non vedenti e con i requisiti di leggibilità e contrasto di colori per gli ipovedenti. 

La Safety Briefing Card è a disposizione su tutti voli di medio raggio effettuati con aerei Airbus e Embraer, a bordo dei quali i passeggeri non vedenti e ipovedenti ricevono informazioni personalizzate dal personale di cabina.

Conciliazione paritetica


La Conciliazione paritetica si inserisce nel quadro di accordi che la Compagnia ha raggiunto con le maggiori Associazioni nazionali dei Consumatori con lo scopo di accrescere la qualità dei servizi e garantire maggiore tutela ai propri passeggeri.

La Conciliazione paritetica è uno strumento per risolvere in via amichevole le controversie che possano insorgere tra i Clienti e le Compagnie del Gruppo.  Nel corso di una procedura regolamentata,  due “conciliatori” garantiscono un dialogo equilibrato e rispettoso degli interessi rappresentati in vista di una possibile soluzione stragiudiziale della lite.

La procedura può essere attivata per disservizi per cui sia già stato presentato un reclamo senza, tuttavia, ottenere una risposta entro 60 giorni dalla data di presentazione, oppure sia stata ottenuta una risposta ritenuta non soddisfacente.

Hanno aderito al Regolamento di Conciliazione le seguenti Associazioni dei Consumatori: ACU, Adiconsum, Adusbef, Adoc, Altroconsumo, Assoconsum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori Utenti, Cittadinanzattiva, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Movimento Consumatori e Unione Nazionale Consumatori.”

Alitalia è il primo vettore italiano ad aver avviato un tavolo permanente di confronto con le Associazioni dei Consumatori ed aver istituito una camera di Conciliazione.


Maggiori dettagli