Seleziona Lingua   ENG
alitalia social twitter facebook feed rss

Nuovo assetto organizzativo Alitalia.

26-02-2013

Roma, 26 febbraio 2013 - Il Presidente di Alitalia, Roberto Colaninno, ha oggi definito il nuovo assetto organizzativo della Compagnia.

Alle dirette dipendenze del Presidente, vengono costituite:

la Vicedirezione Generale “Corporate”, affidata a Paolo Amato, alla quale riportano, oltre alla Direzione “Amministrazione, Finanza e Controllo”, la Direzione “Acquisti e Servizi”, affidata a Francesco Festa, e la “Productivity Management System”, funzione  fondamentale per la gestione dell’azienda, che definirà il sistema di misurazione e miglioramento della produttività del Gruppo;

la Vicedirezione Generale “Business”, affidata a Giancarlo Schisano, alla quale riportano, oltre alla Direzione “Operazioni”, le Direzioni “Chief Commercial Officer”, affidata a Gianni Pieraccioni, “Ground e Sistemi Informativi”, affidata a Gianluigi Di Francesco, “Security” affidata ad Aldo Saltalamacchia.

Alle dirette dipendenze del Presidente riportano anche:

  • la Direzione “Risorse Umane”, affidata a Giorgio Rossi;
  • la Direzione “Legale e Societario”, affidata a Rita Ciccone;
  • la Direzione “Corporate Communication”, la cui responsabilità sarà successivamente definita;
  • oltre alla funzione “Auditing”, affidata ad Antonio Perno.

Il Presidente di Alitalia, Roberto Colaninno, e i due Vicepresidenti, Elio Catania e Salvatore Mancuso, hanno inoltre stabilito le modalità per individuare il nuovo Amministratore Delegato, una volta che verranno definiti, a breve, il profilo e le professionalità necessarie per tale ruolo.