Seleziona Lingua   ENG
alitalia social twitter facebook feed rss

Alitalia inaugura i voli Roma Fiumicino - Abu Dhabi. Per la prima volta la capitale d'Italia e la capitale degli Emirati Arabi Uniti sono collegate con voli diretti. Prosegue la crescita del network intercontinentale di Alitalia.

04-12-2012

Roma, 4 dicembre 2012 – Si è svolta oggi all’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino la cerimonia di inaugurazione del nuovo volo Roma - Abu Dhabi di Alitalia, in code-sharing con Etihad Airways.

Alla cerimonia sono intervenuti Andrea Tucci, Vice President Alliances & Network Agreements di Alitalia, Marco Malato, General Manager South Europe di Etihad Airways e Sergio Berlenghi, Head of Commercial Aviation di Aeroporti di Roma.

Il nuovo collegamento Roma - Abu Dhabi consente ad Alitalia di ampliare ulteriormente il proprio network intercontinentale e di presidiare un mercato molto dinamico verso cui ogni anno si muovono dall’Italia 2 milioni di passeggeri.

Alitalia è l’unico vettore a servire da Roma la nuova destinazione di Abu Dhabi. E’ inoltre la prima volta che Alitalia arriva ad Abu Dhabi, uno fra i più importanti hub mondiali.

Grazie a veloci connessioni via Abu Dhabi con i voli del partner Etihad, Alitalia incrementa da oggi la propria offerta anche verso il sud est asiatico, l’Oceano Indiano, la penisola araba e l’Africa del sud consentendo alla propria clientela di raggiungere le mete turistiche dell’Australia, della Tailandia, dell’Oman, del Bahrain e del Sud Africa e di numerosi altri Paesi.

Questo nuovo collegamento fra la Capitale d’Italia e quella degli Emirati Arabi Uniti rafforza ulteriormente la collaborazione fra Alitalia ed Etihad Airways, sviluppatasi a fine 2009.

Oggi l’accordo di code-sharing fra Alitalia ed Etihad Airways prevede la condivisione dei codici di volo, oltre ai voli Roma - Abu Dhabi (operato da Alitalia) e Milano Malpensa - Abu Dhabi (operato da Etihad), su numerosi collegamenti effettuati dai due vettori.

In particolare, Alitalia applica il suo codice AZ sui voli operati da Etihad Airways in partenza da Abu Dhabi verso Bahrain, Muscat, Johannesburg, Bangkok, Melbourne, Sydney, Malè (Maldive), Seichelles, Nairobi e Singapore.

Etihad Airways applica il suo codice EY sui voli di Alitalia da Roma verso Milano, Zurigo, Francoforte, Monaco, Ginevra, Atene, Belgrado, Madrid, Bucarest, Vienna, Sofia e Tirana.

Il collegamento Roma Fiumicino - Abu Dhabi viene effettuato con 4 frequenze settimanali (partenze da Roma il Martedì, il Mercoledì, il Sabato e la Domenica) ed è operato con i nuovi Airbus A330 della flotta di Alitalia, configurati in tre classi di servizio:

  • Magnifica, la Business Class di lungo raggio, che si colloca al vertice della categoria a livello globale e offre poltrone full flat e menu di bordo, ispirati alle migliori ricette regionali italiane, che sono stati premiati, per il terzo anno di seguito, come “Best Airline Cuisine” da parte della rivista americana Global Traveler;
  • Classica Plus, la premium economy di Alitalia che si rivolge a chi, pur comprando un biglietto di economy, non vuole rinunciare ai privilegi di una classe esclusiva, con un comfort superiore e a un prezzo vantaggioso.
  • Classica, la classe Economy di Alitalia, rinnovata per offrire comfort e cura dei dettagli.

Per i passeggeri che atterrano all’aeroporto di Abu Dhabi, Alitalia offre la possibilità di raggiungere anche Dubai (nello specifico la “Dubai Bus Station at Chelsea Towers”) grazie ad un servizio navetta “luxury coach” offerto in collaborazione con Etihad e incluso nel prezzo del biglietto.

Partendo da Dubai è inoltre possibile effettuare direttamente il check-in per il volo Alitalia presso la Dubai Bus Station.