Seleziona Lingua   ENG
twitter facebook pinterest instagram instagram feed rss

Comunicati Stampa

Alitalia accompagna Papa Francesco in Bulgaria e Macedonia del Nord

Papa Francesco decollerà domenica mattina per Sofia alle ore 7.00 con il volo Alitalia AZ 4000 per il Viaggio Apostolico in Bulgaria e Macedonia del Nord.

L’atterraggio è previsto alle 10.00, ore locali, all’aeroporto di Sofia. Il volo sarà effettuato con Airbus A321 “Piazza Ducale, Vigevano”. Martedì 7 maggio Alitalia effettuerà anche i voli da Sofia a Skopje, decollo ore 8.20, e il rientro in Italia da Skopje con atterraggio a Roma Ciampino alle ore 20.30.

Ad accompagnare Papa Francesco, un equipaggio composto da tre piloti e sei assistenti di volo. Il supervisore delle attività di bordo sarà il comandante Alberto Colautti, 15.000 ore di volo, capo dei piloti Airbus, 57 anni, friulano, ex elicotterista della Marina Militare, esperto in resilienza e processi cognitivi. Insieme a lui il comandante Francesco Barbato - 60 anni, napoletano, 14.000 ore di volo, coniugato, due figli, due lauree (scienze politiche e scienze aeronautiche), appassionato di bonsai - e il primo ufficiale Emiliano Mariotti, 41 anni, romano, 12.000 ore di volo, sposato, tre figli, musicista (chitarra e sassofono) nel tempo libero.

Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno i rappresentanti della stampa italiana e internazionale. Presente a bordo anche il team Alitalia dedicato ai voli speciali.

Dal 1964, in occasione del viaggio in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero.