Seleziona Lingua   ENG
twitter facebook pinterest instagram instagram feed rss

Comunicati Stampa

Alitalia accompagna Papa Francesco a Vilnius

Papa Francesco decollerà dall’aeroporto di Roma Fiumicino domani mattina alle ore 7.30 con il volo Alitalia AZ 4000 diretto a Vilnius per il Viaggio Apostolico nei Paesi Baltici.

L’atterraggio è previsto all’aeroporto lituano alle ore 11.30 locali. Il volo sarà effettuato con un Airbus A320, intitolato ad “Aldo Palazzeschi”.

All’aeroporto di Fiumicino, a salutare sottobordo il Santo Padre, ci sarà il commissario straordinario Luigi Gubitosi.

Ad accompagnare Papa Francesco, un equipaggio formato da tre piloti e sei assistenti di volo. Il supervisore delle attività di bordo sarà il comandante Alberto Colautti, capo dei piloti Airbus, 56 anni, friulano, ex elicotterista della Marina Militare, esperto in resilienza e processi cognitivi. Insieme a lui il comandante Francesco Tricomi, 57 anni, catanese, 16.000 ore di volo, ex ufficiale dell’Aeronautica Militare, già pilota delle Frecce Tricolori, coniugato, padre di Arianna, campionessa mondiale di sci free-ride; e il primo ufficiale Gabriele Rocco Arena, 43 anni, romano, oltre 8.000 ore di volo, già pilota della Polizia di Stato, figlio di una concertista, appassionato di musica, suona pianoforte e violino.

Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno i rappresentanti della stampa italiana e internazionale. Presente a bordo anche il team Alitalia dedicato ai voli speciali.

Dal 1964, in occasione del viaggio in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero. Quello per Vilnius sarà il 171° volo papale effettuato da Alitalia.