Seleziona Lingua   ENG
twitter facebook pinterest instagram instagram feed rss

Comunicati Stampa

Bruxelles: Alitalia, domani 12 voli speciali da e per Liegi

Alitalia moltiplica gli sforzi per assistere i passeggeri coinvolti dalla chiusura dell’aeroporto di Zaventem, disposta anche per domani dalle autorità belghe a seguito degli attentati terroristici di Bruxelles. Per tutto il 24 marzo e la mattina del 25, la Compagnia trasferirà a Liegi (cittadina belga a sud–est di Bruxelles) i voli originariamente programmati da e per la capitale belga, collegando Roma e Milano con 12 voli straordinari. Uno sforzo organizzativo per mantenere operativi i collegamenti tra l’Italia e il Belgio, agevolando così il rientro di quanti vogliano tornare in Italia e la partenza di chi abbia necessità di raggiungere il Belgio. Il personale Alitalia dello scalo di Bruxelles sarà presente presso l’aeroporto di Liegi per fornire tutta l’assistenza necessaria ai passeggeri in partenza e in arrivo. La Compagnia ha inoltre esteso al 3 aprile le modalità di rimborso e di cambio prenotazione.

Di seguito i 12 voli che Alitalia effettuerà da e per Liegi nella giornata e nella nottata di domani:

  • AZ 4012 Roma Fiumicino – Liegi (partenza ore 8:20)
  • AZ 4013 Liegi – Roma Fiumicino (partenza ore 11:30)
  • AZ 4014 Roma Fiumicino – Liegi (partenza ore 15:00)
  • AZ 4015 Liegi – Roma Fiumicino (partenza ore 18:10)
  • AZ 4024 Roma Fiumicino – Liegi (partenza ore 3:35 della notte fra 24 e 25 marzo)
  • AZ 4025 Liegi – Roma Fiumicino (partenza ore 6:45 del 25 marzo)
  • AZ 4016 Milano Linate – Liegi (partenza ore 7:00)
  • AZ 4019 Liegi – Milano Linate (partenza ore 9:25)
  • AZ 4020 Milano Linate – Liegi (partenza ore 12:55)
  • AZ 4021 Liegi – Milano Linate (partenza ore 15:20)
  • AZ 4022 Milano Linate – Liegi (partenza ore 17:45)
  • AZ 4023 Liegi – Milano Linate (partenza ore 20:10)

Per quanto concerne le policy di “riprotezione”, Alitalia ricorda che: in caso di cancellazione del volo o di ritardo superiore alle 5 ore, viene offerto a tutti i passeggeri in possesso di un biglietto (con partenza prevista entro il 3 aprile), il rimborso totale; nel caso invece in cui il volo (sempre con partenza prevista entro il 3 aprile) non sia ancora stato cancellato, ma il passeggero intenda comunque cambiare data o itinerario, viene offerta la modifica della prenotazione o dell’itinerario di viaggio senza alcuna penale.

Alitalia continuerà a tenere aggiornati i viaggiatori sulla situazione dei voli da e per l’aeroporto di Bruxelles tramite il suo sito e i canali social media e ricorda che per informazioni sono disponibili i numeri speciali 800650055 dall’Italia (numero verde) e +39.06.65649 per i passeggeri che chiamano dall’estero.